Ricostruire comunità attraverso la cura dei beni comuni: quali risposte alla crisi sistemica in corso?

Incontro nazionale (on line) su  Pratiche eco-solidali e monete altre.

Co-organizzato da: Coordinamento Lombardo Banche del Tempo, Gruppo Ricerca RetiCS (Reti Comunitarie di Scambio), “Mi fido di noi”/DESBrianza, RIES (Rete Italiana di Economia Solidale) – nell’ambito del progetto  “Laboratorio monete”

SABATO 18 APRILE

h. 16.00 registrazione e predisposizione strumenti (la possibilità di accedere all’incontro termina alle 16.30)

16.30 INTRODUZIONE ORGANIZZATORI

·         Maurizio Ruzzene (Retics) – Finalità dell’incontro, il progetto “laboratorio monete” e la crisi attuale

·         Davide Biolghini  (RIES) –  Rete Italiana di Economia solidale (Titolo da definire)

·         Grazia Pratella (Coordinamento lombardo BDT) –  L’attività di inclusione, la cura dei beni comuni e dell’ambiente contro il degrado sociale e i costi economici crescenti.

·        Sara Didoni  e Gianmarco Novi (Mi fido di noi DESBrianza)  –  Monete altre e buoni spesa, come valorizzare entrambe interagendo con i Comuni

PRESENTAZIONE IPOTESI DI RICERCA SU CRISI/DEBITO/MONETE ALTRE

·         Francesco Bernabei – Condizioni Culturali di sviluppo delle Monete altre

·         Andrea Fumagalli – Debito pubblico (in Italia ed Europa) e cripto-monete

·         Marco Fama – Crisi economica e compensazione dei crediti

ESPERIENZE MONETE ALTRE IN AMBITO DES

·         Paolo Tubaro – Progetto cooperativa servizi sociali

·         Laboratorio bolognese per la moneta sociale – Il progetto / esperienza del Grano

ESPERIENZE COMPENSAZIONE CREDITIZIA E BUONI SCONTO

·         Franco Contu  –  Sardex  Bisoo, lo sconto etico per un fondo di solidarietà

·         Pierluigi Paoletti –  A. SCEC ,  l’importanza dei fattori culturali nello sviluppo delle monete altre

ESPERIENZE. MONETE ALTRE NELL’AMBITO DI GOVERNI/AMMINISTRAZIONI LOCALI

·         Felice Balsamo – Il progetto Token (Cripto-moneta sociale) della giunta del Comune di Napoli

·         Wiliam Sgarbi –  Un’esperienza di buoni spesa sociali in condizioni di emergenza sanitaria (Unione Terre d’argine, dei comuni di Campogalliano, Carpi, Novi M., Soliera  – MO)

CHIUSURA 

17.45  DOMANDE E INTERVENTI PARTECIPANTI  (usando il sito on-line slido , a cura di Sara Didoni)

già iscritti:

– Paolo Cacciari, giornalista e studioso movimenti eco-solidali e cura dei beni comuni; Giancarlo Bucci , progetto MOMA (Moneta Maremmana); Sergio Venezia (DES Brianza); Paolo Tanga, studioso problemi monetari e del debito pubblico … e molti altri …

DOMENICA 19 APRILE

 ore 16.00 -18.30

  •  Lavori dei gruppi tematici
  • Riporto in plenaria dei risultati e discussione
  • Definizione obiettivi, metodi, contenuti del seminario (in presenza) di Milano
  • Conclusione dei promotori

Titoli /temi dei gruppi di lavoro proposti dagli organizzatori:

1) Come trasformare le pratiche eco-solidali per far fronte alla crisi economica ed ambientale in corso Partendo dalle esperienze innovative conosciute, e ripensando mezzi e modi per beneficiare delle opportunità che tale crisi ci offre (Coordina D. Biolghini)

2) Quali strumenti di scambio e credito per ridurre il debito, la penuria di moneta e le crisi ecologiche? – Strumenti per le imprese eco-solidali e per le amministrazioni pubbliche: la compensazione creditizia, i buoni sconto circolari, le cripto-monete (Coord. M. Ruzzene)

3) L’esigenza di collegare esperienze di monete altre, pratiche eco-solidali e amministrazioni pubbliche. –Quali pratiche innovative, economiche, monetarie e sociali per legare le belle esperienze locali con una visione territoriale nazionale (Coord. G. Acquati)

 4) Formazione e misura dei valori  economici –   quali le prospettive della misura in unità di tempo dopo l’esperienza delle BDT – Non solo tempi di cura delle persone ma anche di generazione e rigenerazione delle risorse ambientali (Coord. G. Pratella)

CHIUSURA:

– S. Didoni presenta domande riguardanti bilancio del seminario su Sli.do.

……

L’INCONTRO E’ CO-ORGANIZZATO DA

Gruppi ricerca RetiCS (Reti Comunitarie di Scambio) e RIES (Rete Italiana di Economia Solidale), Mi fido di noi (DES Brianza), con il supporto del “Coodinamento lombardo delle Banche del tempo”

INFORMAZIONI SU PERCORSO, OBIETTIVI E PARTECIPANTI

L’incontro nazionale “Esperienze Eco-solidali e monete altre”, è rinviato a data da stabilirsi passata l’emergenza CVirus, il 18 e 19 aprile ci sarà comunque un incontro on line (su piattaforma Zoom) per avviare un percorso condiviso di ricerca/elaborazione in preparazione dell’evento di Milano.